Erba Sintetica per Aree Gioco e Parchi Pubblici

Erba Sintetica
per Aiuole e Zone Comuni

Erba sintetica
e animali domestici

Gli spazi verdi di una città non sono composti solamente da parcheggi, marciapiedi e rotonde (per fortuna). A completare il quadro ci sono le aree gioco dedicate ai bambini, così come i parchi pubblici per coloro che desiderano un momento di tranquillità o di svago all’aria aperta, per respirare un po’ di aria pulita o magari per leggere un bel libro su una panchina. L’erba sintetica Sintegreen presenta svariate soluzioni anche in questo ambito.

Sicurezza e pulizia

Il prato in erba sintetica, quando si parla di bambini, non può avere caratteristiche ben precise, oltre che facilmente immaginabili. Al primo posto, quando si parla dei nostri piccoli, c’è un discorso relativo ad affidabilità e igiene. L’erba sintetica Sintegreen è facilmente lavabile e molto difficile a sporcarsi, tanto per cominciare. Ma ciò che la rende davvero la scelta ideale per un’area gioco è che sia verde tutto l’anno, resistente a qualsiasi condizione atmosferica e, soprattutto, al calpestio continuo e incessante dei nostri bambini. Ciliegina sulla torta è che il materiale è antiallergenico, dunque perfetto per i bambini allergici alle graminacee.

Un manto in erba sintetica è ottimo anche per valorizzare quegli spazi dimenticati del paese o della città in cui viviamo, come ad esempio un parco pubblico che, a causa degli ingenti costi di manutenzione, versa da tempo in una situazione precaria. La necessità di operazioni di manutenzione, quando si parla di erba sintetica Sintegreen, si riduce esponenzialmente fino quasi ad annullarsi. Non solo: il materiale top di gamma con cui è realizzata è autoestinguente, e non permette alle fiamme di propagarsi.

Tanti sono i motivi e i vantaggi che vi porteranno a scegliere l’erba Sintegreen, così come tante sono le differenze tra un prato sintetico e l’altro che possiamo proporvi.

Soluzioni su misura per ogni contesto

Come i nostri clienti sanno bene, una delle cose che più ci piace fare è conoscere di persona i committenti e discutere con loro di cosa vogliono, per capire cosa hanno davvero in mente per quanto riguarda il progetto completo. Possiamo ad esempio offrire diverse soluzioni: aiuole e areee non calpestate saranno meglio arredate da erba sintetica con effetto naturale, mentre quelle calpestabili con quella più resistente. Contattaci e vediamo insieme cosa è meglio per il bene collettivo.